Pierino Campana: il mio amico papa, tutto pasta e fagioli