Orti urbani

Il Consiglio Comunale di Capracotta nella riunione del 16 ottobre 2015 ha approvato il regolamento per la gestione degli orti urbani.

Con questa iniziativa l'amministrazione comunale intende andare incontro a quei cittadini che ne faranno richiesta perché potranno ottenere a titolo di comodato gratuito, un piccolo appezzamento di terreno di proprietà comunale, nelle immediate vicinanze del centro abitato, per trarne prodotti da utilizzare per la propria famiglia escludendo qualsiasi forma di commercializzazione.

Per raggiungere questo obiettivo è stata individuata un area di circa 4mila mq. divisa in otto lotti di circa 500 mq. l'uno.

Possono fare richiesta di assegnazione dei lotti i cittadini residenti che siano pensionati, disoccupati o segnalati dai servizi sociali.

Il regolamento disciplina le modalità di assegnazione e gli obblighi degli assegnatari che non possono utilizzare il lotto assegnato al di fuori di quanto stabilito dal regolamento stesso.

Lo spirito della iniziativa è quello di favorire coloro che, avendone i requisiti, abbiano voglia di dedicarsi ai piccoli lavori che la custodia di un orto richiede, nella certezza che in tal modo si potranno trascorrere alcune ore della giornata lontano dagli ozi, favorendo e rafforzando forma di socializzazione e la valorizzazione delle tradizioni e delle radici contadine.

Altro effetto sarà quello di valorizzare aree pubbliche inutilizzate integrando l'aspetto paesaggistico con quello sociale, contribuendo in tal modo al presidio del territorio.