Assemblea Nazionale Associazione Borghi Autentici d’Italia

Nei giorni 27 e 28 marzo 2015 Capracotta ospiterà l’Assemblea Generale degli associati dei Borghi Autentici d’Italia. L’Associazione ha scelto la nostra località dove arriveranno rappresentanti di numerose amministrazioni comunali aderenti all’Associazione, provenienti da diverse regioni italiane.

I lavori dell’assemblea si svolgeranno nel pomeriggio di venerdì 27 marzo e nella mattinata di sabato 28 marzo. Gli argomenti in agenda saranno tutti di elevato spessore, andranno dalla presentazione del “Manifesto dei Borghi Autentici – edizione 2015” alla approvazione del conto consuntivo 2014, alla proposta di preventivo per l’anno 2015, alla proposta di nomina di nuovi consiglieri ed altre tematiche tutte molto interessanti.

Significativa la carta di identità dell’Associazione “Borghi Autentici d’Italia” una organizzazione costituita da oltre 200 piccoli Comuni, che rappresenta una rete fra territori italiani i cui protagonisti sono le comunità, le amministrazione locali,  gli operatori economici e sociali dei luoghi. Realtà che appartengono a quell’Italia che ce la vuole fare.

E’ una piccola parte dell’Italia che è orientata da precise motivazioni strategiche nell’avviare progetti, iniziative e azioni di sviluppo che traggono spunto e valore dalla consapevolezza delle proprie risorse identitarie, paesaggistiche, culturali e storiche.

Tutto ciò rappresenta la condizione essenziale per mettere eventualmente a punto, e poi valorizzare un nuovo sistema di offerta turistica legata ad un territorio dove si “respira” un clima ospitale diffuso.

Diversi sono i progetti pilota promossi dalla Associazione, che prevedono percorsi sperimentali, tra questi si ricordano:

a) Botteghe dei Sapori Autentici che prevede una forte collaborazione da parte degli operatori economici per la creazione di un punto vendita dedicato alla valorizzazione ed alla commercializzazione dei prodotti locali e dei prodotti provenienti da altri territori aderenti ai “Borghi Autentici d’Italia”;

b) Borghi della felicità che concepisce una strategia di sviluppo locale incentrata sulla persona che si realizza nell’individuazione dei fabbisogni locali e partecipare alla messa in pratica di soluzioni per il miglioramento della qualità della vita;

c) Paesaggio e biodiversità autentici,  sviluppo di un percorso finalizzato alla tutela della biodiversità locale, promozione e manutenzione del verde pubblico, con il coinvolgimento delle comunità,  per la valorizzazione del paesaggio.

L’amministrazione comunale di Capracotta è entrata a far parte dell’Associazione da poco tempo, ringrazia gli organi dirigenti dei Borghi Autentici d’Italia per aver scelto la nostra località per questo importante appuntamento e, in sinergia con gli altri Comuni aderenti all’Associazione, porterà avanti  le strategie organizzative proposte dall’Associazione stessa.

L’Amministrazione Comunale

Capracotta, 24 marzo 2015