“Giovani al Lavoro – IV Annualità” - Avviso Pubblico

Sul bollettino ufficiale della Regione Molise n. 27  – edizione straordinaria - del 6 agosto 2014 è stato pubblicato l’avviso pubblico “Giovani al Lavoro – IV annualità”.

I soggetti beneficiari per la creazione di nuove imprese sono le persone fisiche che alla data di presentazione della domanda risultino essere residenti in Molise, avere un’età compresa tra i 18 ed i 35 anni (non aver compiuto il 36^ anno di età) ed essere in stato di disoccupazione.
La sede della nuova imprese deve essere ubicata nella Regione Molise e può essere costituita in una delle seguenti forme giuridiche:
a) Ditta individuale
b) Società di persone
c) Società a responsabilità limitata
d) Società cooperativa di lavoro per la produzione di beni e servizi
Sono ammessi anche l’esercizio di professioni intellettuali, anche in forma associata, per le quali è prevista l’iscrizione in appositi albi professionali a condizione che il beneficiario abbia già ottenuto l’abilitazione professionale.

Le risorse finanziarie disponibili ammontano a 3 milioni di euro a valore sul FSC 2000 – 2006. Le risorse saranno erogate conformemente all’applicazione del regime de minimis.

Gli aiuti massimi concedibili sono:
1) Fino a 30mila euro nel caso di singolo richiedente
2) Fino a 60mila euro nel caso di due richiedenti
3) Fino a 90mila euro nel caso di tre richiedenti
4) Fino a 120mila euro nel caso di quattro richiedenti
5) Fino a 150mila euro nel caso di cinque o più richiedenti

Sono finanziabili le spese di ampliamento, adeguamento o miglioramento di locali adibiti all’attività di impresa, l’acquisto di macchinari ed attrezzature, l’acquisto di mobili ed arredi, l’acquisto di brevetti e marchi, le spese di costituzione, ecc.

Per il riconoscimento delle spese i pagamenti in contanti non sono consentiti.
All’avviso pubblico sono allegati i moduli per la richiesta di finanziamento e per l documentazione necessaria per l’iter istruttorio della domanda.
Le domande devono pervenire, a pena di irricevibilità, entro il sessantesimo giorno successivo alla pubblicazione dell’avviso sul BURM. Farà fede il timbro postale.

Per la presentazione delle domande è necessario che gli interessati consultino il testo integrale dell’avviso pubblicato sul BURM della regione Molise prelevabile dal sito internet della Regione Molise
oppure richiederlo in copia presso gli uffici comunali.
 
Capracotta 23 agosto 2014