Sci alpino: riapre l’impianto di Monte Capraro

Felici per la riapertura, ma avremmo voluto che la stagione fosse stata più benevola sotto il profilo meteorologico.

Una bella notizia, che in parte mitiga la delusione per non essere riusciti a riprendersi quelle finali di Coppa Europa di sci di fondo che sono sfuggite per cause indipendenti dall’organizzazione capracottese. Stiamo parlando della riapertura dell’impianto di sci alpino di Montecapraro, prevista per questo fine settimana. A comunicarlo all’amministrazione comunale il neoamministratore unico di Funivie Molise, l’avv. Franco Mancini. Soddisfazione per tanto atteso evento da parte dell’Amministrazione Comunale di  di Capracotta, che, pur non nascondendo la delusione per il mancato svolgersi a Prato Gentile delle finali della Continental Cup, cerca di guardare il bicchiere mezzo pieno.

È un segnale positivo che aiuta a mandar giù l’amarezza per non essere riusciti a riprendere quelle finali che  sono sfuggite  per causa di forza maggiore. Comunque, con la riapertura dell’impianto di Monte Capraro e sperando nel perdurare delle giuste condizioni climatiche, l’auspicio è quello di poter regalare agli appassionati di sci alpino un periodo di rilassatezza e contestualmente offrire ai nostri operatori commerciali un’occasione per tirare un po’ il fiato sotto il profilo economico.