Convenzione per anticipo fatture a fornitori della Pubblica Amministrazione

Nel quadro delle iniziative intraprese per il sostegno e la valorizzazione del tessuto economico-imprenditoriale del territorio, il Comune di Capracotta è lieto di informare che in data 31/08/2010 è stata sottoscritta con l’Istituto “tesoriere” Banca dell’Adriatico, società del Gruppo Intesa Sanpaolo, una esclusiva convenzione per la concessione di credito sottoforma di “anticipo fatture pro solvendo assistite da certificazione di sussistenza ed esigibilità del credito” a condizioni particolarmente vantaggiose ad imprese creditrici di questa Amministrazione, al fine di sopperire ai ritardi derivanti dai mancati trasferimenti dei fondi regionali, statali e/o europei.

Su richiesta del creditore, questa Amministrazione rilascerà alla Banca la certificazione del credito. La Banca provvederà ai necessari adempimenti e riserverà alle imprese creditrici le migliori condizioni attualmente applicabili per l’anticipo fatture a fornitrici della Pubblica Amministrazione*, con tempi di gestione delle pratiche estremamente contenuti e finanziando fino al 100% dell’importo del credito vantato, comprensivo di I.V.A.
Per maggiori informazioni sul prodotto e sulla procedura di attivazione è necessario rivolgersi alla filiale di Banca dell’Adriatico più vicina (elenco per “indirizzo” e “Cap” disponibile sul sito www.bancadelladriatico.it) o direttamente alla Filiale di Capracotta n.ro te. 0865943101).

* Si precisa che la valutazione del merito creditizio propedeutica alla conclusione dell’operazione di anticipo del credito rimane esclusivamente in capo alla Banca.