Visita del presidente FISI: comunicato stampa

Nella mattinata del 27 ottobre 2009, il dr. Giovanni Morzenti, Presidente Nazionale della F.I.S.I. (Federazione Italiana Sport Invernali) ha visitato gli impianti di sci nordico di Prato Gentile.

Il Presidente Morzenti è stato accompagnato dal Sindaco di Capracotta Antonio Monaco, dal consigliere nazionale federale FISI Pier Luigi Checchi, dal Presidente del Comitato FISI Regionale Vittorio Giuliano, dal Presidente dello Sci Club di Capracotta Antonio Potena e da tanti appassionati dello sci di fondo di Capracotta e dei Comuni limitrofi.

Al termine del sopralluogo il Presidente Morzenti ha dichiarato:
"Dal punto di vista tecnico non ci sono problematiche che possano impedire di ospitare a Prato Gentile una gara di coppa del mondo di sci nordico, come pure la buona organizzazione dimostrata negli anni passati non lascia alcun dubbio  sulla riuscita dell’evento."

Il dr. Morzenti ha poi aggiunto:
"Il problema che si deve immediatamente affrontare è quello riguardante l’aspetto economico perché per centrare un obiettivo così ambizioso occorrono notevoli risorse finanziarie. Il risultato  lo si raggiunge per gradi e quindi attraverso diverse candidature ad ospitare eventi preparatori ad un gara di interesse mondiale. La necessità quindi - ha aggiunto Morzenti - di procedere alla costituzione di uno o due comitati, uno di promozione dell’evento e uno prettamente tecnico, che devono lavorare da subito all’iniziativa nella consapevolezza che occorre confrontandosi a livello nazionale e internazionale nell’ambito della FIS (Federazione Internazionale dello Sci) con le Federazioni di altri Paesi che svolgono  un ruolo fondamentale nel panorama internazionale dello sci nordico e dove questa disciplina è molto diffusa e molto seguita. In definitiva - ha concluso Morzenti - Capracotta può andare avanti in questa iniziativa avendo i requisiti tecnici ed organizzativi idonei, ma valutando attentamente quali sono le effettive risorse economiche a disposizione dalle quali non si può prescindere per ottenere l’assegnazione di una competizione sportiva così importante. Per quanto è in mio potere sarò al fianco di Capracotta affinché possa avverarsi questo sogno tutto Molisano"

Soddisfazione da parte dell’Amministrazione Comunale di Capracotta, della FISI Regionale e dello Sci Club di Capracotta:
"Ringraziamo il dr. Morzenti per aver voluto visitare Capracotta e per gli apprezzamenti espressi sulla bellezza delle nostre piste e dei nostri impianti. Faremo tesoro dei consigli e dei suggerimenti che il Presidente della FISI  ha voluto darci e confermiamo la candidatura di Capracotta ad ospitare gare di coppa del mondo di sci nordico nel 2014. Ci muoveremo su tutte le strade rimarcando ovunque l’importanza per la nostra Regione ad ospitare un evento così rilevante, valutando anche di interessare le Regioni a noi limitrofe perché qualora questo obiettivo dovesse centrarsi verrebbe premiata non solo la nostra Regione ma tutto il centro Italia.
Senza nulla togliere alle stazioni dell’arco alpino, meritiamo senza ombra di dubbio questo riconoscimento e agli organi nazionali ed internazionali dello sci chiederemo che almeno per una volta queste competizioni emigrino dall’arco alpino e atterrino sulla catena degli Appennini. Capracotta è pronta, tutto il Molise è pronto".

Capracotta, 27 ottobre 2009

Giovanni Morzenti
Presidente Nazionale F.I.S.I.


Vittorio Giuliano
Presidente Regionale Comitato F.I.S.I. Molise


Antonio Vincenzo Monaco
Sindaco di Capracotta


Antonio Potena
Presidente Sci Club Capracotta