Capracotta: uno stile di vita. “Prevenzione e diagnosi precoce delle malattie tumorali”.

Capracotta: uno stile di vita. "Prevenzione e diagnosi precoce delle malattie tumorali". La 12^ Giornata medica capracottese dedicata alle patologie tumorali.

Capracotta: uno stile di vita. "Prevenzione e diagnosi precoce delle malattie tumorali". È stato il tema della Giornata medica capracottese, giunta alla sua 12^ edizione, che quest’anno ha trattato argomenti di estrema attualità considerata l’insorgenza delle malattie tumorali divenute sempre più frequenti. Nutrita ma soprattutto qualificata la platea dei relatori i quali hanno avuto il compito di spiegare l’evoluzione delle malattie tumorali, le cure, che hanno raggiunto livelli sempre più elevati, capaci, in diversi casi, di bloccare sul nascere l’insorgenza del male. Particolare attenzione è stata destinata anche alla prevenzione dei tumori, dando massimo risalto sia allo "stile" che alla "qualità" della vita. Michele Notario, medico di Medicina Generale, responsabile della segreteria organizzativa del convegno, ha affermato che oggi la prevenzione è diventata l’arma principale nella lotta ai tumori. Infatti, non è pensabile che si studino cure sempre più adeguate ed appropriate senza che a monte sia stata predisposta una corretta e capillare campagna di prevenzione. Solo così potremo sperare di vincere quella che può essere definita, senza ombra di dubbio, la madre di tutte le battaglie nel campo della medicina. Il convegno si è articolato in due fasi: una tecnica, nella quale si è parlato delle specifiche patologie tumorali, ed una dibattimentale nella quale si è fatto il punto della situazione.Dopo il saluto del Sindaco, Antonio Vincenzo Monaco, c’è stata l’introduzione da parte del Dr. Michele Notario, Medico di medicina generale. A seguire ci sono stati gli interventi del Dr. Sante Romito, direttore UOC Oncologia Medica Ospedale Cardarelli di Campobasso, che ha trattato "Il cancro del colon"; del dr. Carlo Garufi, Oncologia Medica C Istituto Regina Elena di Roma, che ha parlato del "trattamento medico del cancro del colorettale"; del dr. Ermanno Mannella, Direttore UOC Urologia Ospedale di Sulmona, che ha sviluppato il tema "il tumor della prostata";  del dr. Felice Muccilli, Chirurgia Toracica Università G. D’Annunzio di Chieti, che ha illustrato le problematiche del "carcinoma del polmone"; del dr. Giovanni Di Nucci, Direttore UOC Medicina Ospedale Caracciolo di Agnone, che ha parlato dell’ "alimentazione anticancro" ed infine c’è stato un intervento programmato sull’olio D.O.P. e le patologie tumorali da parte del dr. Vincenzo Sozio. Moderatore è stato il dr. Nicola Iavicoli, Direttore UOC Chirurgia Generale Ospedale Caracciolo di Agnone.
Altissima l’affluenza degli intervenuti, medici e cittadini, che al termine del convegno hanno rivolto ai relatori numerosi ed interessanti quesiti.

Ottobre 2007