Marcialonga 2012, importante affermazione del capracottese Giuseppe Di Bucci