Rilevazione con GPS della rete dei sentieri di Capracotta

Oggi 14 maggio 2015, gli studenti delle classi quarta A e quarta B dell’Istituto Statale Istruzione Superiore – Sezione Geometri di Isernia, hanno effettuato il quarto ed ultimo sopralluogo sulle montagne di Capracotta ed hanno ultimato la rilevazione dei sentieri con i GPS. In questa esperienza gli studenti hanno dimostrato grande interesse. Essi sono stati accompagnati da diversi docenti dell’ISIS, Pasqualino Potena, Glauco Di Sandro, Vito Romito, Luciano Perissutti, Antonio Izzi e Maurizio Zampardi.

Preziosa è stata la collaborazione del Corpo Forestale dello Stato della Provincia di Isernia. Personale forestale ha accompagnato durante i vari sopralluoghi gli studenti istruendoli sull’utilizzo dei GPS per la rilevazione dei sentieri. Come pure è stata preziosa la collaborazione di esperti e conoscitori del territorio che con grande spirito di collaborazione hanno fatto da guida sulle nostre montagne per evitare qualsivoglia problema.

Preziosa è stata la collaborazione del Corpo Forestale dello Stato della Provincia di Isernia. Personale forestale ha accompagnato durante i vari sopralluoghi gli studenti istruendoli sull’utilizzo dei GPS per la rilevazione dei sentieri. Come pure è stata preziosa la collaborazione di esperti e conoscitori del territorio che con grande spirito di collaborazione hanno fatto da guida sulle nostre montagne per evitare qualsivoglia problema.

Adesso si deve passare alla seconda fase.

Con l’ausilio del CAI Provinciale di Isernia saranno fissati i punti dove collocare la segnaletica che rispetterà tutte le regole dettate dal CAI nazionale e saranno segnati i punti di interesse che si possono trovare lungo i sentieri, cioè luoghi di interesse archeologico, storico e culturale.