"La cucina del riso" - Incontro culturale

Nel pomeriggio del 16 ottobre presso i locali della biblioteca comunale si è tenuto un interessante incontro culturale organizzato dall’Accademia Italiana della Cucina – Delegazione di Isernia, avente per tema “La cucina del riso”.

Dopo i saluti del Sindaco di Capracotta e l’introduzione da parte della Prof.ssa Giovanna Maj, delegata Provinciale dell’Accademia, sono seguite le relazioni dell’Avv. Ersilia Caporale e della biologa Prof.ssa Vittoria Brambilla, dell’Università degli Studi di Milano.

Quest’ultima ha relazionato sulla importanza del riso come fonte  primaria di alimentazione per circa due terzi della popolazione mondiale nonché sulle qualità del prezioso alimento e sui benefici effetti per l’organismo umano. La relatrice ha focalizzato l’attenzione sulle diverse qualità di riso prodotte in Italia e sulle loro diverse caratteristiche.

Al termine dell’incontro, gli accademici hanno consumato la “cena ecumenica” presso il ristorante L’Elfo di Capracotta che ha ottenuto nel 2014 un prezioso riconoscimento nazionale da parte dell’Accademia, che lo ha selezionato tra i più prestigiosi 650 ristoranti italiani, per menù caratteristici. La Delegata provinciale dell’Accademia ha ricordato che la “cena ecumenica” si svolge ogni anno il 16 ottobre in tutte le oltre 200 sedi italiane dell’Accademia ed nelle 97 sedi sparse in tutto il mondo. Quest’anno ha avuto come riferimento il riso, che viene cucinato in infinite modalità in tutti gli angoli del pianeta.