Scultura in ferro donata al Comune

Rappresenta uno sciatore di fondo. E' stata realizzata da Mario Sozio che la ha poi regalata al Comune.

 Mario Sozio, di origine capracottese, trapiantato a Isernia fin da giovanissimo dove gestisce un salone di parrucchiere per signora, con una innata vocazione per la scultura, la scorsa stagione invernale in occasione delle gare di Coppa Europa di sci nordico (che non si sono tenute per mancanza di neve), ha realizzato una scultura in ferro che rappresenta un fondista ed alcuni spettatori presenti alla competizione.

Lo scultore ha voluto rappresentare con una figura molto elastica, e nello stesso tempo molto elegante, la leggerezza con la quale l'atleta si cimenta nella dura disciplina sportiva.

La scultura poggia su un ripiano in salita, sempre in ferro, sul cui fronte è riportata la scritta "Capracotta '07" e su di un lato la firma dell'artista.

L'autore, con apprezzabile gesto, ha donato l'opera al Comune di Capracotta nel corso di una cerimonia sobria e cordiale, che si è tenuta lo scorso mese di agosto presso la Casa comunale.

Un sentito ringraziamento all'artita.

www.sozioarte.it